Articoli per temi | 750

(1960-1963) Autoveicolo da montagna 3×3

modelli_1960-1963-Autoveicolo-da-montagna-3×3

Alla fine degli anni Cinquanta il Ministero della difesa italiano richiese alla Moto Guzzi di sviluppare un veicolo speciale per il corpo degli Alpini, in grado di sostituire l’utilizzo dei muli per il trasporto in montagna. Lo sviluppo fu affidato ad Antonio Micucci ed in seguito elaborato da Soldavini e Giulio Cesare Carcano. Quest’ultimo aveva appena […]

(1969-1971) V7 750 Ambassador

modelli_1969-1970-V7-Ambassador-750cc

Negli Stati Uniti la V7 Special venne commercializzata col nome di Ambassador, con differenti verniciature e con lo spostamento del comando del cambio a sinistra: fu la moto straniera che riesci a rompere il monopolio della Harley Davidson sia in seno a parecchie delle esigenti forze di polizia americane, sia nella normale utenza motociclistica. Motore […]

(1969-1971) V7 Special

modelli_1969-1971-V7-Special-750cc

Il modello V7 Special venne introdotto nel 1969 come evoluzione della V7, modificata stilisticamente – con una verniciatura biianco/nera, filetti rossi e cromature sul serbatoio – ma soprattutto aumentata nella cilindrata a 750 cc. Negli Stati Uniti venne commercializzata con il nome di V7 Ambassador con differenti colorazioni e la leva del cambio a sinistra. Motore bicilindrico a V di […]

(1971-1974) V7 Sport

modelli_1971-1974-V7-Sport-750cc

Per il rilancio della propria immagine sportiva, dopo l’abbandono delle corse a seguito del patto di astensione, la Moto Guzzi decise di procedere alla realizzazione di un nuovo modello su base V7 700, affidandone la realizzazione agli stessi tecnici. Tonti e Todero modificarono completamente il telaio, per dare maggiore rigidezza, ridisegnarono il carter e cambiarono sospensioni e […]

(1974-1975) 750 S

modelli_1974-1975-750-S-750cc

Nel 1974 la V7 Sport venne dotata del doppio fresco a disco anteriore. Sostanzialmente è l’unica modifica tecnica di rilievo apportata, ma l’operazione fu commercialmente sottolineata da nuove colorazioni, fianchetti di linea più moderna e da una sella dal codolo rialzato. La moto venne denominata “750 S”.

(1975-1976) 750 S3

modelli_1975-1976-750-S3

La 750 S3 fu dotata di impianto di frenata integrale a tre dischi: uno anteriore e quello posteriore azionati simultaneamente a pedale, mentre l’altro anteriore veniva azionato a mano. Vennero inoltre montate le frecce di serie e il cambio a sinistra. Documenti Manuale d’uso e manutenzione (1975)

(1982) Lava

modelli_1982-Lava

La moto fu realizzata da Sergio Valentini, concessionario Moto Guzzi a Forlì, e da Teo Lammers (progetto Lammers-Valentini). Partecipò al campionato del mondo endurance nel 1982 con i piloti Alfio Micheli, Francesco Tamburini e Massimo Giumbini, classificandosi a fine stagione al quarto posto (dopo un quarto posto a Imola, un quinto posto a Spa-Francorchamps, un tredicesimo […]

(1985-1986) V75

modelli_1985-1986-V75-750cc

Il modello la V75 completò la serie piccola della Moto Guzzi, cominciata con il V35 e V50 del 1977 e continuata con il V65 del 1981, e rappresentò il massimo sviluppo del bicilindrico disegnato da Lino Tonti, utilizzato ancora in diversi modelli successivi negli anni a seguire. Motore bicilindrico a V di 90°, quattro tempi Cilindrata […]

(1986-1993) V75 NTX

modelli_1986-1993-V75-NTX-750cc

Corrispondente ai modelli enduro delle cilindrate minori (da 350 e 650 cc), anche la 750 NTX aveva una carenatura che incorporava il grande serbatoio e le fiancate laterali. Motore bicilindrico a V di 90°, quattro tempi Cilindrata 743,9 cc Alesaggio 80 mm Corsa 74 mm Potenza Rapporto di compressione 9,7:1 Frizione monodisco a secco Cambio […]

(1986-1995) V65 Florida

modelli_1986-1995-V65-Florida

Parabrezza, borse e sella con schienalino erano forniti di serie con la versione custom della V65, con caratteristiche meccaniche analoghe alla Sessantacinque GT. Motore bicilindrico a V di 90°, quattro tempi Cilindrata 643,4 cc Alesaggio 80 mm Corsa 64 mm Potenza Rapporto di compressione Frizione monodisco a secco Cambio a cinque rapporti con comando a […]