Slide

1967

La crisi aziendale pare inarrestabile: la famiglia Parodi esce di scena e, il 1 febbraio, la gestione della Moto Guzzi viene affidata alla SEIMM (Società Esercizio Industrie Moto Meccaniche), una società costituita dall’IMI con il compio di salvare e rilanciare l’azienda in cinque anni.