Articoli

Sante Geminiani

Sante Geminiani (Lugo di Romagna, 1919 – Belfast, 15 agosto 1951) è stato un pilota motociclistico italiano.

Romagnolo di Lugo, era cresciuto nella terra di Francesco Baracca, e come il grande aviatore, eroe dei cieli, amava la velocità e le sfide.

Iniziò a gareggiare in sella ad una Moto Guzzi ufficiale nel 1949, e nel 1950 conquistò il secondo posto nel Campionato italiano della 500. Nel 1951, sempre in sella alla moto di Mandello del Lario, partecipò alla classe 500 del Motomondiale. E sul difficile tracciato di Spa-Francorchamps salì sul podio con i due piloti ufficiali della Gilera: Geoff Duke e Alfredo Milani.

Un mese e mezzo dopo, la tragica scomparsa: il pilota stava correndo le prove del Gran premio dell’Ulster in Irlanda quando si scontrò con il compagno Gianni Leoni che proveniva dalla parte opposta del tracciato. L’impatto tremendo lo uccise sul colpo.