Articoli

Paolo Martin

Paolo Martin (Torino, 7 maggio 1943) è un designer concettuale.

Ha cominciato a progettare automobili presso lo studio Giovanni Michelotti nel 1960, proseguendo poi la propria esperienza professionale in Bertone dal 1966 e, a partire dall’anno successivo, in Pininfarina come responsabile del design.

Nel 1973 passò a dirigere il Centro Stile Ghia, appartenente al Gruppo De Tomaso e, nel settore motociclistico, i suoi progetti raggiunsero l’apice proprio durante il sodalizio con l’industriale argentino Alejandro de Tomaso alla guida di Benelli/MotoBi e, dal 1973, anche della Moto Guzzi.

Dalla creatività del designer torinese sono nati diversi modelli Guzzi: la 750 S, sportiva bicilindrica evoluzione della V7 Sport del decennio precedente; la celebre V 850 Le Mans, presentata al salone di Milano alla fine del 1975 ed entrata in produzione l’anno successivo; la Guzzi V 1000 G5 del 1978, moto stradale resa filante nella linea dalla matita del designer torinese.

Dal 1976, come designer indipendente, ha collaborato con numerosi marchi del settore automobilistico, motociclistico e nautico, occupandosi del design di barche e oggetti di consumo e per l’arredamento.