Articoli

(2009) V12

Nel 2009 la Moto Guzzi ha presentato tre prototipi con la sigla V12 – disegnati da Pierre Terblanche – con motore da 1200 cc a 4V: uno sviluppo avanzato del caratteristico bicilindrico longitudinale, su un telaio in fusione di alluminio dal disegno essenziale.

La V12 Strada è stata la variante più versatile delle tre proposte, destinata ad un uso quotidiano e comoda anche per il passeggero (le pedane, solidali al forcellone tramite leveraggio, sembrano sospese).

La V12 Le Mans, con cupolino e semimanubri regolabili in altezza, ha voluto richiamare i fasti sportivi della Le Mans, per offrire altissime prestazioni in qualsiasi circostanza di guida.

Infine, la V12 X, variante supermotard con i cilindri trasversali, dal design aggressivo.