Articoli

(1997) 750 Ippogrifo

L’Ippogrifo venne presentato nel 1997, senza mai entrare in produzione. Il motore a quattro valvole era derivato dalla versione aeronautica che la Moto Guzzi forniva ad industrie estere del settore.

Motore bicilindrico a V di 90°, quattro tempi
Cilindrata 743,9 cc
Alesaggio 80 mm
Corsa 74 mm
Potenza 50 CV a 7500 giri/min
Rapporto di compressione 9,7:1
Frizione monodisco a secco
Cambio a sei rapporti con comando a pedale
Trasmissione primaria a ingranaggi, secondaria ad albero
Telaio a doppia culla scomponibile in tubi
Passo
Sospensione anteriore forcella telescopica
Sospensione posteriore cantilever oscillante con monoammortizzatore
Pneumatici anteriore 100/90 V-16″, posteriore 120/80 H-18″
Freni a disco: anteriore doppio manuale e a pedale, posteriore a pedale
Peso 180 kg
Velocità massima
Capacità serbatoio