Articoli

(1940-1943) TriAlce

Il motocarro venne costruito dalla Moto Guzzi sulla meccanica dell’Alce, tra il 1940 ed il 1943, in 1741 esemplari per le forze armate in osservanza di una normativa di unificazione dell’epoca che imponeva la standardizzazione di motocicli, motocarrozzette e motofurgoncini a precisi parametri, in vista di una loro requisizione in caso di guerra. Fu impiegato negli usi più diversi: trasporto personale, centrale radio, supporto per mitragliatrici da 8 mm e mitragliere 20/65.

Motore monocilindrico orizzontale, quattro tempi
Cilindrata 498,4 cc
Alesaggio 88 mm
Corsa 82 mm
Potenza 13,2 CV a 4000 giri/min
Rapporto di compressione 4,7:1
Frizione multidisco in bagno d’olio
Cambio a quattro velocità con comando manuale
Trasmissione primaria a ingranaggi elicoidali, secondaria a catena
Telaio in tubi
Passo 1880 mm
Carreggiata 1120 mm
Sospensione anteriore forcella a parallelogramma
Sospensione posteriore con molle a balestra
Pneumatici 3.50-19″
Freni anteriore a espansione, manuale, posteriore a nastro, a pedale
Peso 336 kg
Portata 500 kg
Velocità massima 73,5 km/h
Capacità serbatoio 13,5 litri